Post

Visualizzazione dei post da Febbraio, 2019

proposta per il 20 marzo 2019, Chambons, Forte di Fenestrelle, Chambons

Immagine
Coordinamento Pinerolese Montagnaterapia, Percorso Chambons, Forte di Fenestrelle e ritorno
Programma proposto, Chambons, Forte di Fenestrelle (questo percorso è  stato svolto dal nostro Gruppo il 27 febbraio 2019) ore 9:30 appuntamento a Perosa Argentina in Piazza III° Alpini e partenza per Chambons ore 9:50 arrivo a Chambons
parcheggio dei mezzi a Chambons, nella Piazza a destra di Via Martiri della Libertà
colazione con thè e biscotti
? ? WC ? ?
ore 10:15 partenza da Chambons
Chambons, via Carlo Alberto, via Guillelmon, seguendo la destra idrografica del Torrente Chisone, passaggio di fronte al Vivaio Forestale "Carlo Alberto" - da questo punto si vede bene sulla nostra destra il Forte di Fenestrelle [vedi foto] e sulla nostra sinistra il Forte Mutinsi prosegue sempre costeggiando il Torrente Chisone - da questo punto si vede bene sulla nostra destra la Ridotta Carlo Alberto [vedi foto]si percorre una parte di Via della Balma e si giunge presso l'Area Attrezzata di Fe…

Prali, una giornata sulla neve

Immagine
L'Associazione Le Ali Spiegate Onlus ha organizzato a Prali (Val Germanasca) il 23 e 24 febbraio 2019 due giornate sulla neve dal titolo "Sulla Neve Insieme Si Può Volare"
Il nostro Gruppo ha partecipato alla giornata di sabato 23 febbraio
Tempo bello, sole e tanta gente simpatica
Grazie all'Organizzazione per l'iniziativa e in modo particolare a Susy, Elisa, Genny, Nadia, Chicco, Paolo Bert e tutti gli altri, per la loro cortese disponibilità !




Le altre foto della giornata

passeggiata a Sestriere, verso il Monte Rotta

Immagine
20 febbraio 2019 - Partenza dal parcheggio antistante il Bar Ristorante Monte Rotta (via Monterotta 24, Sestriere) per il percorso B1 che nella prima parte è su strada, poi su sentiero, alle pendici del monte Fraiteve, abbastanza pianeggiante, con un dislivello minimo, in un semplice traverso su prati e bellissime conifere
Siamo arrivati sino a quota 2137 metri, quasi alla deviazione a destra per il sentiero SB che conduce salendo al Monte Rotta
Giornata splendida con sole e temperatura gradevoli, che ci hanno permesso di mangiare fuori presso la Fontana degli Alpini e poi il rientro a Sestriere, con un breve giro al suo interno

Statistiche calcolate sui dati importati, solo percorso di andata
GPS OruxMaps
mercoledì 20 febbraio 2019 10.45 CET
Distanza: 2,9 km
Durata: 1 ore, 8 minuti
Velocità media: 2,5 km/h
Altezza minima: 2030 m
Altezza massima: 2137 m
Dislivello positivo: 146 m

Documentazione disponibile
la carta topografica del percorso
la traccia del percorso in formato .gpx per il p…

Sentiero Italia CAI

Immagine
Da qualche giorno è attivo il portale di Sentiero Italia CAI un progetto del CAI che intende rivedere, recuperare e rilanciare il tracciato escursionistico del Sentiero Italia per collegare, attraverso i suoi 6880 km, tutte le regioni italiane, con il fascino, la bellezza e le tradizioni dei loro territori interni, in previsione che l'anno 2019 sarà l’anno del cammino lento

Il concatenamento di sentieri che formano il Sentiero Italia è quasi completamente segnalato con i colori bianco e rosso e la dicitura “S.I.”.

Come CAI Val Germanasca, insieme al CAI Pinerolo, Pinasca e Val Pellice siamo impegnati ad installare la nuova segnaletica per il territorio di nostra competenza
L'idea è quella di eseguire parte di questi lavori coinvolgendo il Gruppo Montagna CST-CAI, che avrà l'opportunità di collaborare con i volontari del CAI, che si occupano della sentieristica e verificare alcuni percorsi per noi fattibili

Sentiero Italia, nelle tratte Val Chisone, Val Germanasca, Val Pell…

passeggiata alla Rocca di Cavour, con anello

Immagine
6 febbraio 2019 - Passeggiata alla Rocca di Cavour, con parcheggio e partenza dal piazzale di via Conte di Cavour; questo il percorso: via Conte di Cavour, Piazza San Lorenzo, via Dassano, deviazione a sinistra per via Istituto Pollano, deviazione a sinistra per via Barge, deviazione a sinistra per Strada della Rocca di Cavour, fino in cima, dove abbiamo incontrato inaspettatamente il Gruppo di Vigone
Discesa, passaggio al parco pubblico del Ristorante Vetta della Rocca, Strada della Rocca di Cavour, raggiunti i 372 metri di altitudine deviazione a sinistra per la Variante Pera d'la Pansa, passaggio presso il Ristorante La Grangia, deviazione a sinistra per via Antica di Saluzzo, deviazione a sinistra per via San Sebastiano, via Cavoretto, deviazione a sinistra per via Conte di Cavour e arrivo
Il percorso si è svolto prevalentemente sulla strada asfaltata che conduce alla Rocca, esposta al sole (Strada della Rocca di Cavour) e nella parte della discesa anche su strada naturale in…

approvata la Carta etica della montagna

Immagine
1 febbraio 2019 - da Piemonte informa "Su proposta degli assessori Alberto Valmaggia e Augusto Ferrari è stato deliberato il testo della Carta etica della montagna, che si pone l’obiettivo di valorizzare le zone montane come patrimonio e risorsa insostituibile della collettività, come luogo accessibile e fruibile da tutti, come opportunità di sviluppo sociale ed economico legato ad una frequentazione turistica sostenibile e socialmente inclusiva in quanto in grado di accogliere anche le fasce più deboli della popolazione. I sottoscrittori si impegneranno pertanto a rendere la montagna un luogo accogliente durante tutto l’anno e farne emergere i benefici a livello psicofisico e terapeutico legati alla montagnaterapia"

Siamo contenti di questa decisione in quanto il Gruppo Montagna CST-CAI ha partecipato, con tutti gli altri componenti, a scrivere questo documento
Ci siamo anche impegnati a diffondere i contenuti della carta ed esserne i primi testimoni, quindi ecco il testo …