Frassino, Borgata Campo Soprano, Valle Varaita


Ed eccoci alla quarta tappa del programma di Officina Monviso 2018; siamo a Frassino, Borgata Campo Soprano, in Valle Varaita
Con il gruppo (in totale 86 registrati e 12 gruppi organizzati) abbiamo percorso i due itinerari che erano nel programma; una parte del gruppo ha percorso il primo itinerario, su sentiero, da Frassino (800 metri) sino alla Borgata Soprano (1022 metri) per 222 metri di dislivello e un'ora di camminata; mentre l'altra parte del gruppo ha percorso il secondo itinerario, su strada asfaltata, sempre da Frassino sino a raggiungere l'Osteria del Casalot (950 metri) anche con joëlette e carrozzina, per 150 metri di dislivello e 45 minuti di camminata

Il percorso è molto bello, si tratta di un sentiero che percorrevano gli abitanti della borgata Campo Soprano per raggiungere Frassino, sia per il lavoro che per la scuola; si notano diversi piloni votivi costruiti nel tempo dagli abitanti del luogo. In un tempo successivo è stata costruita la strada, ora asfaltata
Durante tutto il percorso ci ha accompagnato Lele Odiardo, illustrandoci il posto di Frassino e raccontandoci aneddoti e curiosità

Raggiunta la borgata Campo Soprano siamo stati accompagnati nella visita da due architetti dell’Associazione e Centro Culturale Lhi Mestres che gestisce a Frassino il Museo dei muratori
La borgata Campo Soprano è stata in parte recuperata e ristrutturata secondo criteri dell'architettura di montagna, in quanto sono presenti abitazioni in pietra risalenti al periodo medioevale del 1400
La discesa è avvenuta sul percorso della strada asfaltata, passando per l'Osteria del Casalot, sino a raggiungere Frassino, in modo da avere una visione completa del posto

Pranzo al sacco presso l'area attrezzata del bar L’Isola, in un bel parco ombreggiato, con tavoli, servizi e bar
Al pomeriggio, in collaborazione con La Fabbrica dei suoni e l’Associazione Lu Cunvent una bellissima animazione, musica e balli occitani
Purtroppo per motivi logistici, legati al nostro rientro, non abbiamo potuto visitare il Museo dei muratori di Frassino (paese dei muratori) ma certamente avremo un'altra occasione per farlo

Le foto della giornata

Il nostro video, durata 2:42



Il Gruppo Montagna CST-CAI ringrazia per l'ospitalità ricevuta a Frassino in Valle Varaita, in modo particolare Officina Monviso, il Parco del Monviso, Monviso Solidale, Lele Odiardo, che ci ha accompagnato per tutta la giornata con i suoi racconti, Domenico, Claudio, il Maestro e tutto lo staff che ha partecipato nell'organizzazione della giornata, per la gentilezza e disponibilità

Siamo stati molto contenti di avere visitato la borgata Campo Soprano, simile a molte nostre borgate, un po’ recuperate e un po’ no, che evidenzia ai nostri occhi il grave problema dello spopolamento della montagna, causato anche dall'assenza di lavoro sufficientemente remunerativo

Grazie anche ai due architetti dell’Associazione e Centro Culturale Lhi Mestres, che hanno illustrato le caratteristiche delle strutture architettoniche delle case in pietra e legno di Campo Soprano, che tanto ci hanno ricordato le nostre vallate, Chisone e Germanasca

Siamo stati molto colpiti dall'ospitalità dell'area attrezzata del bar L’Isola, che ha concesso l'uso dei suoi spazi per mangiare il pranzo al sacco, i servizi e il bar, fatto non scontato, anche in base alle nostre precedenti esperienze in altre località

Ammirevole la Fabbrica dei suoni e l’Associazione Lu Cunvent, rispettivamente, con le loro animazioni coinvolgenti e la bellissima musica che ha anche permesso a Livio di cantare la sua canzone preferita "La montanara", non propriamente occitana, ma che Livio ha dentro di sé da una vita

I dolci poi erano fantastici !

Arrivederci presto a tutti Voi




GPS - Statistiche calcolate sui dati importati
mercoledì 25 luglio 2018 10.44 CEST
Distanza: 4,6 km
Durata: 2 ore, 55 minuti
Velocità media: 1,6 km/h
Altezza minima: 734 m
Altezza massima: 1042 m
Salita accumulata: 274 m
Discesa accumulata: 309 m
la traccia del percorso GPS riportata in Google Maps


Post popolari in questo blog

anello a Pian dell'Alpe

Prali, mercoledì 18 luglio 2018, il Programma della giornata

Gli atti e i documenti, Sabato 2 giugno 2018, Presentazione del Progetto Montagnaterapia - C.S.T. di Perosa Argentina - C.A.I. Val Germanasca