Post

Canale Telegram

Canale Telegram
Il Gruppo Montagna CST-CAI ha reso disponibile un canale pubblico su Telegram  https://t.me/cstcai
Si tratta di un canale di comunicazione "da uno a molti" anche chiamato di "broadcast" o "broadcasting" senza possibilità di commentare
Per attivare il nuovo canale basta scaricare l'APP Telegram sul proprio telefono, collegarsi al link sopra indicato e cliccare su "Unisciti"
Su questo canale sono inviati messaggi informativi su queste pagine, niente spam e nessun costo aggiuntivo
E' il modo migliore per tenersi aggiornato sulle attività del Gruppo Montagna CST-CAI
E' possibile cancellarsi in qualunque momento cliccando su "Lascia il canale"
Telegram è anche usufruibile via Web a questo indirizzo https://web.telegram.org/
Hai qualche dubbio, vuoi qualche chiarimento? scrivi un'e-mail a caiprogettocst@gmail.com

Castel del Bosco, Villaretto

Immagine
9 gennaio 2019 - Prima uscita del nuovo anno. L'idea era quella di percorrere il sentiero da Balboutet a Cerogne, ma ad Usseaux c'era troppo vento e una temperatura a - 10° per cui siamo scesi più a valle per fare il percorso da Castel del Bosco a Villaretto, passando per Vignal, Balma, sotto il Piccolo Faetto e arrivo a Villaretto al Bar Roma

Documentazione disponibile
la carta topografica del percorso
la traccia del percorso creata con Garmin BaseCamp in formato .gpx per il proprio GPS
la traccia del percorso creata con Garmin BaseCamp pubblicata in Google Maps
le foto della giornata

Il Ghinivert anno 2019

Immagine
Il Ghinivert è la pubblicazione annuale della Sezione del C.A.I. Val Germanasca
Quest'anno contiene anche una nostro articolo che descrive l'esperienza del Gruppo Montagna CST-CAI
visualizza o scarica "Il Ghinivert Anno 2019", Notiziario anno 29 n° 38, gennaio 2019 (senza pubblicità)
I riferimenti contenuti nel nostro articolo: Convegno 2 giugno 2018 a Pomaretto, in occasione dei 50 anni della nostra SezioneConvegno 12 giugno 2018 a Pinerolo, organizzato dal GAL Escartons e Valli ValdesiConvegno 3 ottobre 2018 a Torino, organizzato dalla Regione Piemonte Assessorato alla Montagna, Assessorato alle Politiche Sociali, dal Gruppo Regionale Piemonte del Club Alpino Italiano e dal Coordinamento Montagnaterapia PiemonteLa bellissima giornata a Prali presso Bout du Col il 18 luglio 2018, con il Coordinamento Montagnaterapia PiemonteUscita il 24 ottobre 2018 con la seconda classe dell’IC C. Gouthier di Perosa ArgentinaLa scrittura della Carta etica per la montagna

Auguri di buone festività!

Immagine
dal Gruppo Montagna CST Perosa Argentina, CAI Val Germanasca auguri di buone festività a tutti voi e alle vostre famiglie


Nell'ambito dell'inclusione delle esperienze tra il Gruppo Montagna CST di Perosa Argentina, CAI Val Germanasca e IC C.Gouthier di Perosa Argentina ecco il percorso svolto nella giornata di mercoledì 24 ottobre 2018 con un'anello di alcune borgate di Perosa Argentina
>> leggi anche la nostra collaborazione con IC C. Gouthier

da Chianavasso a Enfous, Clot di Boulard, Gilli, Chiabriera e rientro; al pomeriggio festa per Livio

Immagine
19 dicembre 2018 - Partenza dalla Borgata Chianavasso (Comune di Inverso Pinasca) al confine con Pomaretto, oltre il ponte dell'ex stabilimento Guttermann in Strada Provinciale 166 angolo Via Pietro Chiampo, salita decisa verso la Borgata Enfous, poi Borgata Clot di Boulard, Borgata Gilli, Borgata Chiabriera (Chiabrièro) e rientro
Giornata fresca senza sole, ma il giro è stato interessante
Al pomeriggio abbiamo festeggiato Livio, che alla fine dell'anno termina la frequenza del C.S.T., come ospite,  per raggiunti limiti di età
Tanti auguri caro Livio da tutti noi !



Documentazione disponibile
la carta topografica del percorso
la traccia del percorso in formato .gpx per il proprio GPS
la traccia del percorso pubblicata in Google Maps
le foto della giornata

Statistiche calcolate sui dati importati, GPS Garmin
mercoledì 19 dicembre 2018 9.32 CET
Distanza: 5,9 km
Durata: 2 ore, 47 minuti
Velocità media: 2,1 km/h
Altezza minima: 596 m
Altezza massima: 923 m
Salita accumulata: 341 m
Disce…

Perosa Argentina e Pinasca, Borgata Ciampiano, Borgata Ciabot, Borgata Paiere, Borgata Maurin e rientro

Immagine
12 dicembre 2018 - Oggi visto la giornata meteo non molto promettente ci siamo tenuti in basso e abbiamo fatto un bel giro tra Perosa Argentina e Pinasca
Partenza dalla sede del CST, via Trento, attraversamento di via Sestriere, via Savoia, via del Pilone, viale della Pineta, via A. Ribetto, Borgata Ciampiano, Borgata Ciabot, Borgata Paiere, Borgata Maurin e rientro

Documentazione disponibile
la carta topografica del percorso
la traccia del percorso in formato .gpx per il proprio GPS
la traccia del percorso pubblicata in Google Maps
le foto della giornata

Statistiche calcolate sui dati importati, GPS Garmin
mercoledì 12 dicembre 2018 9.22 CET
Distanza: 6,8 km
Durata: 2 ore, 54 minuti
Velocità media: 2,3 km/h
Altezza minima: 621 m
Altezza massima: 807 m
Salita accumulata: 234 m
Discesa accumulata: 233 m

Faro della Libertà, Perosa Argentina, con i Gruppi Montagna di Pinerolo, Vigone e Torre Pellice

Immagine
5 dicembre 2018 - Oggi con i Gruppi Montagna di Pinerolo, Vigone e Torre Pellice due passi sino al Faro della Libertà di  Perosa Argentina e poi al pomeriggio una bella giornata di festa
Ritrovo a Perosa Argentina alle ore 9:45 presso piazza Gütermann, antistante l'Ufficio Postale, partenza a piedi sino al Faro della Libertà (e/o Faro della Resistenza), in località Borgata Forte, presso il Parco della Pace
In questa zona nel 2002, durante alcuni lavori per la posa di un traliccio per l'energia elettrica sono emersi resti di una delle torri rotonde che probabilmente facevano parte dell'antico Castello di Poggio Oddone, con la tipica base rotonda, che situa tali resti ad un periodo antecedente il XVI secolo
Pranzo al sacco presso il Faro, poi rientro al salone al secondo piano della palazzina dei medici, edificata all'interno del parco Tron, dove si trova anche Villa Willy(1) per una bella giornata di festa, con giochi e canti

Al termine visita al Mercatino di Natale c…

prima ciaspolata alla Borgata Laux, comune di Usseaux

Immagine
28 novembre 2018 - Oggi prima ciaspolata alla Borgata Laux, comune di Usseaux per provare le gambe e verificare un'idea di Franco che si sta sviluppando
Giornata calda al sole, un pò meno all'ombra, ma questo è l'inverno
Al rientro siamo andati a visitare presso la Borgata Coutandin (oltre la Borgata Selvaggio, Comune di Perosa Argentina), quella che dicono essere stata la casa natale di Fernandel, presudonimo di Fernand-Joseph-Désiré Contandin molto conosciuto per le interpretazioni di Don Camillo
Fernandel risulta essere nato a Marsiglia l'8 maggio del 1903 da Désirée Bédouin e da Denis Coutandin, poi trascritto evidentemente in Francia come Contandin
Alcuni sostengono che in realtà Fernandel è nato presso la borgata Coutandin e poi successivamente trascritto a Marsiglia dopo il trasferimento della sua famiglia
Le fonti non sono certe, si stanno cercando riferimenti precisi che indichino puntualmente la provenienza di queste informazioni
Le foto della giornata

foto: …

Mercatino di Natale

Immagine
Il Gruppo Montagna CST-CAI vi invita a partecipare al Mercatino di Natale, organizzato dall'Unione Montana dei Comuni Valli Chisone e Germanasca e dal Centro Socio Terapico di Perosa Argentina (CST)
che si svolgerà accanto agli ambulatori medici in Via Roma 22 a Perosa Argentina, nei seguenti giorni e orari:
dal 5 al 11 dicembre 2018 (esclusi sabato e domenica)
dalle ore 10:00 alle ore 12:00
e dalle ore 14:30 alle ore 17:00

visita al museo della ceramica di Mondovì

Immagine
21 novembre 2018 - Oggi visita al Museo della ceramica di Mondovì, (Piazza Maggiore 1) collocato nel Palazzo Fauzone di Germagnano (periodo del 700), che ospita l’allestimento permanente delle collezioni ceramiche distribuite nelle diciassette sale, ricche di affreschi, stucchi, tappezzerie, specchiere, camini, egregiamente restaurati, che si affacciano su Piazza Maggiore, sulle Alpi Marittime e sulle colline delle Langhe
Sono esposti oltre seicento pezzi ceramici, distribuiti su quasi seicento metri quadrati di superficie
Il nostro ringraziamento va a Carlo, che ci ha accompagnati, al personale del Museo e alla sua Direttrice per la gentile accoglienza, ospitalità e disponibilità
Le nostre foto

Verso la carta etica per la montagna: step 2

Immagine
Nella giornata del 3 ottobre 2018 durante il Convegno "Una montagna accogliente" svoltosi a Torino è stato preannunciata la volontà di definire una carta etica per la montagna
I lavori inizieranno martedì 20 novembre 2018 presso il Museo della Montagna, Piazzale Monte dei Cappuccini 7 a Torino
Il nostro Gruppo sarà presente nei diversi tavoli: montagna e sport, rifugi, amministrazioni e risorse locali, sentieristica

Organizzazione:
Regione Piemonte, Direzione OO.PP., Difesa del Suolo, Montagna, Foreste, Protezione Civile e Logistica, A1808A - Sviluppo della Montagna e Cooperazione TransfrontalieraCAI PiemonteProgramma, Verso la carta etica per la montagna: step 2
ore 10,00 apertura Museo della Montagna
ore 10,15 inizio riunione plenaria
ore 11,00 inizio attività tavoli di lavoro
ore 13,00 pausa pranzo
ore 14,00 ripresa attività tavoli di lavoro
ore 16,00 sospensione tavoli lavoro e inizio riunione plenaria
ore 17,00 conclusione lavori

Ma perché una carta etica ?
La carta et…

Rifugio Melano, Casa Canada, dal sentiero Ecomuseo le Carbonaie

Immagine
14 novembre 2018 - Da Perosa Argentina dirigersi verso Pinerolo prima dello stabilimento della ditta Galup - famosa per i suoi panettoni - svoltare a sinistra (da Pinerolo, dirigersi verso la Val Chisone, dopo lo stabilimento svoltare a destra) seguire le indicazioni per San Pietro Val Lemina e poi per Talucco (famosa per i suoi "tumin") dove si parcheggia l'auto presso la piazzetta davanti alla Trattoria Centrale; qui c’è l’ultima fontana per rifornimento di acqua, tenendo presente che questa fontana nel periodo invernale viene chiusa
Dalla piazzetta si prosegue per pochi metri verso il Crò e si imbocca la prima via stretta e asfaltata a destra, verso nord, sino alle Case Borgogna; da questo punto finisce la parte di percorso in asfalto e inizia il “Sentiero Ecomuseo le Carbonaie” contraddistinto con il numero 049
Si seguono sempre i segnavia del sentiero (che è caratterizzato da varie piazzole con tabelloni informativi che spiegano il lavoro delle carbonaie e illustra…

anello di alcune borgate di Perosa Argentina

Immagine
24 ottobre 2018 - Nell'ambito dell'inclusione delle esperienze tra il Gruppo Montagna CST di Perosa Argentina, CAI Val Germanasca e IC C.Gouthier di Perosa Argentina ecco il percorso svolto nella giornata di mercoledì 24 ottobre 2018 con un anello di alcune borgate di Perosa Argentina, in una zona molto bella e esposta al sole
(questo percorso è già stato svolto dal Gruppo Montagna CST-CAI il 18 aprile 2018 con joëlette)

Le borgate interessate sono state: Borgata Forte, Borgata Ciampiano, Borgata Bressi, Borgata Saretto, Borgata Combavaccè, Borgata Lubè, Borgata Prageria e Borgata Chialme

Giornata molto bella, sia per il meteo, che per i rapporti che si sono venuti a creare all'interno del gruppo, che ci incoraggia a sviluppare questa integrazione con future uscite da programmare insieme
La seconda classe (scuola primaria) di IC C.Gouthier di Perosa Argentina si è comportata molto bene e il Gruppo Montagna CST-CAI ha potuto allargare i suoi orizzonti, fatto molto utile e …

carrozze & carrozzine 2018, a Venaria Reale

Immagine
18 ottobre 2018 - Anche noi abbiamo partecipato a questa iniziativa (giovedì 18 ottobre 2018), presso la Reggia di Venaria Reale, con visita alla chiesa di S. Uberto, al salone di Diana e ai giardini reali; dopo uscita dai giardini e trasbordo con i mezzi al Borgo Castello del Parco della Mandria, con visita alla Sala delle Carrozze, pranzo e distribuzione da parte di Augusto Ferrari (Assessore alle Politiche sociali, della famiglia e della casa, Regione Piemonte) della pubblicazione "Un Quintino di Salute"
Una bella giornata di cui ringraziamo gli organizzatori per averci invitato
Gli interni sono fantastici ma i giardini lo sono ancora di più

Le foto della giornata



Programma
ore 10 - 10,30: ritrovo dei mezzi nei pressi della Reggia - Piazza della Repubblica 4 - Venaria Reale; appena tutti i pulmini sono arrivati avremo accesso al piazzale della Reggia (servizi)visita alla chiesa di S. Uberto, al salone di Diana e successivamente passeggiata nei giardini reali; (tempo previst…

Sestriere, un pezzo del sentiero Bordin

Immagine
17 ottobre 2018 - Nella giornata di oggi avevamo programmato l'uscita con la seconda classe dell'IC C.Gouthier di Perosa Argentina, ma il tempo non buono ha consigliato il rinvio; quindi abbiamo deciso di fare un giro a Sestriere, dove abbiamo disponibile una sala per mangiare al caldo, con i servizi

Partenza da Sestriere, al parcheggio davanti al Lago Losetta, a metri 2045, in Strada Azzurri d'Italia, prosecuzione su Strada Azzurri d'Italia, prosecuzione su Strada dell'Assietta, a metri 2206 deviazione a sinistra sul sentiero Bordin BO/615, lungo traverso, quasi pianeggiante, sopra Sestriere (che troviamo alla nostra sinistra) con BO/615, a metri 2229 abbandono di BO/615 e deviazione a sinistra con discesa verso Granges des Alpes, a metri 2103 deviazione a sinistra verso la Fontana degli Alpini, passaggio sotto al Bar Ristorante Monterotta, via Monterotta e arrivo a Via Europa per il pranzo
Il tempo è stato clemente, un pò di nebbia ma niente pioggia, con tempera…

Raduno nazionale delle joëlette, 7 ottobre 2018

Immagine
Le joëlette di mezza Italia si sono riunite il 7 ottobre 2018 nella piccola località di San Giovanni al Monte, sopra Arco, nella provincia autonoma di Trento, per trascorrere insieme una giornata di condivisione e confronto in montagna
Il nostro gruppo non ha partecipato, ma riteniamo sia importante condividere questa iniziativa, organizzata dal Gruppo di solidarietà della S.A.T. di Arco, in quanto sappiamo quanto è difficile e impegnativo l'utilizzo della joëlette in montagna
Le foto della giornata
Il Programma