Post

Chambons, Forte di Fenestrelle, Chambons

Immagine
Mercoledì 20 marzo 2019 (equinozio di primavera) i Gruppi Montagna del Pinerolese, in collaborazione con il Coordinamento Montagnaterapia Piemonte e Officina Monviso, hanno svolto insieme il percorso programmato Chambons - Forte di Fenestrelle - Chambons in Val Chisone
I partecipanti sono stati 105 provenienti da 16 gruppi / servizi organizzati in modo autonomo
E' stata una bellissima giornata e tutto è andato bene

Ringraziamo tutti i partecipanti, con i loro Gruppi e Servizi e in modo particolare: il Bar Pizzeria Conte di Chambons che ci ha aiutato per la colazione con il thè e i servizi, Michel Bouquet, Sindaco del Comune di Fenestrelle, che ha curato con noi l'organizzazione in modo impeccabile, Bruno Usseglio e Andrea Pane, Guardie del Parco Alpi Cozie, che ci hanno accompagnato durante tutto il percorso, con le loro precise descrizioni tecniche e storiche e che hanno prestato particolare attenzione nei momenti degli attraversamenti stradali, il Punto Ristoro del Forte di…

anello Fondufaux, Saret, Larà superiore, Larà inferiore, La Latta, Fondufaux

Immagine
13 marzo 2019 - Parcheggio dei mezzi sulla Strada Provinciale 172 un pò dopo la deviazione a destra per la borgata Fondufaux (nota: la Strada Provinciale 172 collega la zona di Depot a Pracatinat), poi partenza con attraversamento di Fondufaux, con le sue stradine in pietra molto dritte, poi a sinistra per il sentiero (non numerato) sino a intersecare nuovamente la SP172 all'altezza di 1319 metri, prosecuzione in direzione nord ovest sino all'altezza di 1444 metri, dove incontriamo ancora la SP172, deviazione a destra in direzione nord est verso la borgata Saret, sino a 1470 metri, prosecuzione per la borgata Larà superiore a 1479 metri, poi discesa verso la borgata Larà inferiore a 1428 metri, poi sino a La Latta a 1395 metri e per terminare rientro a Fondufaux, al punto di partenza
Pranzo nel locale messo a disposizione dal Comune di Fenestrelle e dopo pranzo due passi ancora attraverso la Balma, a Roure

Statistiche calcolate sui dati importati, GPS Garmin
mercoledì 13 marzo…

programma definitivo per il 20 marzo, Chambons, Forte di Fenestrelle, Chambons

Immagine
Mercoledì 20 marzo 2019
I Gruppi Montagna del Pinerolese, in collaborazione con il Coordinamento Montagnaterapia Piemonte e Officina Monviso, propongono una camminata
Chambons - Forte di Fenestrelle - Chambons
Previsioni meteo mercoledì, 20 marzo 2019 Attendibilità: 90%
Nuvolosità: al mattino cielo soleggiato con locali addensamenti su zone pedemontane e pianeggianti occidentali, sereno al pomeriggio.
Precipitazioni: assenti.
Zero termico: in aumento sui 1500-1600 m.
Venti: da nordest a tutte le quote, moderati sui rilievi con rinforzi sostenuti sul settore meridionale, deboli in pianura localmente moderati su Astigiano ed Alessandrino.
Altri fenomeni: nulla da segnalare.

per Chambons, seguite i cartelli che abbiamo installato




Programma ore 10,00 appuntamento a Perosa Argentina in Piazza III° Alpini e partenza per Chambons
ore 10,15 arrivo a Chambons, parcheggio dei mezzi ed inizio escursione
Note organizzative:
- per Chambons, dopo Mentoulles, deviate a sinistra qui, al cartello stradale &…

da Pourrieres a Fraisse

Immagine
6 marzo 2019 - Partenza nei pressi del Bacino di Pourrieres, sulla sinistra idrografica del torrente Chisone, in direzione di Fraisse, seguendo in un primo momento la strada sterrata che si propone alla nostra sinistra, più vicina al torrente Chisone. Ma, dopo averne percorso una parte, a causa della presenza di troppo ghiaccio sul percorso abbiamo optato per un'alternativa, quindi ritornati sui nostri passi abbiamo imboccato l'altra strada sterrata sulla destra, più distante dal torrente Chisone e più esposta al sole, che ci ha condotto sino a Fraisse senza difficoltà. Rientro per lo stesso percorso di andata e pranzo nel locale concesso dal Comune di Fenestrelle
A Fraisse abbiamo visitato la borgata e una casa privata finemente ristrutturata, sia all'esterno che all'interno e i proprietari ci hanno invitato, per una prossima volta, per un allegro aperitivo; noi abbiamo accettato e quindi ritorneremo a Fraisse appena possibile

Statistiche calcolate sui dati importati,…

proposta per il 20 marzo 2019, Chambons, Forte di Fenestrelle, Chambons

Immagine
Coordinamento Pinerolese Montagnaterapia, Percorso Chambons, Forte di Fenestrelle e ritorno
Programma proposto, Chambons, Forte di Fenestrelle (questo percorso è  stato svolto dal nostro Gruppo il 27 febbraio 2019) ore 9:30 appuntamento a Perosa Argentina in Piazza III° Alpini e partenza per Chambons ore 9:50 arrivo a Chambons
parcheggio dei mezzi a Chambons, nella Piazza a destra di Via Martiri della Libertà
colazione con thè e biscotti
? ? WC ? ?
ore 10:15 partenza da Chambons
Chambons, via Carlo Alberto, via Guillelmon, seguendo la destra idrografica del Torrente Chisone, passaggio di fronte al Vivaio Forestale "Carlo Alberto" - da questo punto si vede bene sulla nostra destra il Forte di Fenestrelle [vedi foto] e sulla nostra sinistra il Forte Mutinsi prosegue sempre costeggiando il Torrente Chisone - da questo punto si vede bene sulla nostra destra la Ridotta Carlo Alberto [vedi foto]si percorre una parte di Via della Balma e si giunge presso l'Area Attrezzata di Fe…

Prali, una giornata sulla neve

Immagine
L'Associazione Le Ali Spiegate Onlus ha organizzato a Prali (Val Germanasca) il 23 e 24 febbraio 2019 due giornate sulla neve dal titolo "Sulla Neve Insieme Si Può Volare"
Il nostro Gruppo ha partecipato alla giornata di sabato 23 febbraio
Tempo bello, sole e tanta gente simpatica
Grazie all'Organizzazione per l'iniziativa e in modo particolare a Susy, Elisa, Genny, Nadia, Chicco, Paolo Bert e tutti gli altri, per la loro cortese disponibilità !




Le altre foto della giornata

passeggiata a Sestriere, verso il Monte Rotta

Immagine
20 febbraio 2019 - Partenza dal parcheggio antistante il Bar Ristorante Monte Rotta (via Monterotta 24, Sestriere) per il percorso B1 che nella prima parte è su strada, poi su sentiero, alle pendici del monte Fraiteve, abbastanza pianeggiante, con un dislivello minimo, in un semplice traverso su prati e bellissime conifere
Siamo arrivati sino a quota 2137 metri, quasi alla deviazione a destra per il sentiero SB che conduce salendo al Monte Rotta
Giornata splendida con sole e temperatura gradevoli, che ci hanno permesso di mangiare fuori presso la Fontana degli Alpini e poi il rientro a Sestriere, con un breve giro al suo interno

Statistiche calcolate sui dati importati, solo percorso di andata
GPS OruxMaps
mercoledì 20 febbraio 2019 10.45 CET
Distanza: 2,9 km
Durata: 1 ore, 8 minuti
Velocità media: 2,5 km/h
Altezza minima: 2030 m
Altezza massima: 2137 m
Dislivello positivo: 146 m

Documentazione disponibile
la carta topografica del percorso
la traccia del percorso in formato .gpx per il p…

Sentiero Italia CAI

Immagine
Da qualche giorno è attivo il portale di Sentiero Italia CAI un progetto del CAI che intende rivedere, recuperare e rilanciare il tracciato escursionistico del Sentiero Italia per collegare, attraverso i suoi 6880 km, tutte le regioni italiane, con il fascino, la bellezza e le tradizioni dei loro territori interni, in previsione che l'anno 2019 sarà l’anno del cammino lento

Il concatenamento di sentieri che formano il Sentiero Italia è quasi completamente segnalato con i colori bianco e rosso e la dicitura “S.I.”.

Come CAI Val Germanasca, insieme al CAI Pinerolo, Pinasca e Val Pellice siamo impegnati ad installare la nuova segnaletica per il territorio di nostra competenza
L'idea è quella di eseguire parte di questi lavori coinvolgendo il Gruppo Montagna CST-CAI, che avrà l'opportunità di collaborare con i volontari del CAI, che si occupano della sentieristica e verificare alcuni percorsi per noi fattibili

Sentiero Italia, nelle tratte Val Chisone, Val Germanasca, Val Pell…

passeggiata alla Rocca di Cavour, con anello

Immagine
6 febbraio 2019 - Passeggiata alla Rocca di Cavour, con parcheggio e partenza dal piazzale di via Conte di Cavour; questo il percorso: via Conte di Cavour, Piazza San Lorenzo, via Dassano, deviazione a sinistra per via Istituto Pollano, deviazione a sinistra per via Barge, deviazione a sinistra per Strada della Rocca di Cavour, fino in cima, dove abbiamo incontrato inaspettatamente il Gruppo di Vigone
Discesa, passaggio al parco pubblico del Ristorante Vetta della Rocca, Strada della Rocca di Cavour, raggiunti i 372 metri di altitudine deviazione a sinistra per la Variante Pera d'la Pansa, passaggio presso il Ristorante La Grangia, deviazione a sinistra per via Antica di Saluzzo, deviazione a sinistra per via San Sebastiano, via Cavoretto, deviazione a sinistra per via Conte di Cavour e arrivo
Il percorso si è svolto prevalentemente sulla strada asfaltata che conduce alla Rocca, esposta al sole (Strada della Rocca di Cavour) e nella parte della discesa anche su strada naturale in…

approvata la Carta etica della montagna

Immagine
1 febbraio 2019 - da Piemonte informa "Su proposta degli assessori Alberto Valmaggia e Augusto Ferrari è stato deliberato il testo della Carta etica della montagna, che si pone l’obiettivo di valorizzare le zone montane come patrimonio e risorsa insostituibile della collettività, come luogo accessibile e fruibile da tutti, come opportunità di sviluppo sociale ed economico legato ad una frequentazione turistica sostenibile e socialmente inclusiva in quanto in grado di accogliere anche le fasce più deboli della popolazione. I sottoscrittori si impegneranno pertanto a rendere la montagna un luogo accogliente durante tutto l’anno e farne emergere i benefici a livello psicofisico e terapeutico legati alla montagnaterapia"

Siamo contenti di questa decisione in quanto il Gruppo Montagna CST-CAI ha partecipato, con tutti gli altri componenti, a scrivere questo documento
Ci siamo anche impegnati a diffondere i contenuti della carta ed esserne i primi testimoni, quindi ecco il testo …

passeggiata da Perosa Argentina alla borgata Roccias di Pinasca

Immagine
30 gennaio 2019 - Oggi percorso breve con una passeggiata dalla sede del CST a Perosa Argentina sino alla borgata Roccias a Pinasca
Questo il tragitto: partenza da Perosa Argentina in via Trento sede del CST, via Re Umberto, Piazza Marconi, via Monte Grappa, via Cavour, via Pinin Pacot, viale della Rimembranza, via R. Bertalotto, deviazione a destra, via del Colombè (da qui siamo a Pinasca), deviazione a destra via Nino Costa, si prosegue diritto su via Fleming (zona Castelnuovo, Combalere), a sinistra via Silvio Pellico, alla quota 631 metri deviazione a sinistra, a salire, sino alla via Borgata Airali Inferiori e poi Borgata Airali Superiori, a salire, borgata Roccias di Pinasca; continuazione verso borgata Airali Inferiori e rientro dal medesimo percorso svolto all'andata
Percorso misto su strade in asfalto e sentieri in terra battuta

Statistiche calcolate sui dati importati, GPS Garmin
mercoledì 30 gennaio 2019 9.54 CET
Distanza: 7,7 km
Durata: 2 ore, 33 minuti
Velocità media:…

anello di alcune borgate di Perosa Argentina

Immagine
23 gennaio 2019 - Oggi il tempo previsto non era molto buono (nella realtà poi si è dimostrato più clemente e anche con un pò di sole) quindi abbiamo deciso un giro tranquillo tra alcune borgate di Perosa Argentina, con partenza a piedi dalla sede del CST; questo il percorso: a sinistra su via Trento, al termine deviazione a destra con attraversamento di via Sestriere in direzione nord, a sinistra via Savoia, a destra via del Pilone, a sinistra via Dante Alighieri, a destra per Strada della Baisa, dove abbiamo salutato Livio, fatto una pausa con una bevanda calda, attraversamento a sinistra verso via Dante Alighieri e prosecuzione verso la borgata Cassas e Quinto, attraversamento nei boschi, salendo, sotto la borgata Saretto, borgata Combavaccè, prosecizione in piano e deviazione a destra per la borgata Lubè, prosecuzione con un lungo traverso verso nord sul sentiero (al momento non segnato sulle carte) che accompagna la sinistra idrografica del Rio Agrevo, attraversamento a sinistra…

anello Usseaux, Balboutet, Usseaux

Immagine
16 gennaio 2019 - Oggi partenza da Usseaux (Val Chisone) in via Gran Serin, dove sulla destra è possibile posteggiare i mezzi. Qui inizia un bell'anello, individuato sulla carta con SV/GTA/SP/RU3/301, che attraverso la via dei Forti, conduce dentro alla borgata di Balboutet, che attraversiamo completamente sino a raggiungere via Parco Orsiera a Pian dell'Alpe, dove giunti a quota 1732 metri, sotto Les Roctes, cominciamo leggermente a scendere sulla destra verso la borgata Montagne d'Usseaux, successivamente una breve divagazione sul pianoro a sinistra, percorrendo il sentiero 301 che porta a Pequerel e poi successivamente, tornando indietro e riprendendo sempre il sentiero 301 si scende e si ritorna ad Usseaux
Giornata stupenda con cielo sereno e temperature miti tenendo conto del periodo dell'anno

Statistiche calcolate sui dati importati, GPS su telefono, applicazione OruxMaps
mercoledì 16 gennaio 2019 10.01 CET
Distanza: 6,3 km
Durata: 2 ore, 40 minuti
Velocità media…

Castel del Bosco, Villaretto

Immagine
9 gennaio 2019 - Prima uscita del nuovo anno. L'idea era quella di percorrere il sentiero da Balboutet a Cerogne, ma ad Usseaux c'era troppo vento e una temperatura a - 10° per cui siamo scesi più a valle per fare il percorso da Castel del Bosco a Villaretto, passando per Vignal, Balma, sotto il Piccolo Faetto e arrivo a Villaretto al Bar Roma

Documentazione disponibile
la carta topografica del percorso
la traccia del percorso creata con Garmin BaseCamp in formato .gpx per il proprio GPS
la traccia del percorso pubblicata in Google Maps
le foto della giornata